IL PALAZZO PRETORIO DI CITTADELLA

Palazzo Pretorio nasce dalla volontà delle famiglie dei Sanseverino e dei Malatesta, signori di Cittadella rispettivamente alla fine del Quattrocento e agli inizi del Cinquecento, di conferire a questo edificio la caratteristica di residenza signorile, sia decorandolo internamente ed esternamente con affreschi che lo rendono un esempio unico nel panorama veneto, sia grazie allo splendido portale d’ingresso in marmo rosato di Verona.
Sede anche delle carceri nel periodo della dominazione austro-ungarica, Palazzo Pretorio è stato recentemente ristrutturato e ospita al piano nobile esposizioni temporanee di opere d’arte moderna e contemporanea.

Info e contatti: 049 9413449 – 049 9404485– info@fondazionepretorio.it

Cittadella è facilmente raggiungibile da Padova (Km 29), da Vicenza (Km 22), da Bassano del Grappa (Km 14) e da Treviso (Km 38).

Per chi arriva in autostrada:
a) uscendo a Padova Ovest, prendere la direzione Bassano del Grappa ed entrare, dopo circa 24 Km, nel centro di Cittadella;
b) uscendo a Vicenza Nord (autostrada Valdastico), prendere la direzione Treviso ed entrare, dopo circa 22 Km, nel centro di Cittadella.

Per chi arriva in treno: Palazzo Pretorio si trova a circa 5 minuti a piedi, ed è situato a 30 m. da Porta Treviso, in Via Marconi.

Cittadella è facilmente raggiungibile da Padova (Km 29), da Vicenza (Km 22), da Bassano del Grappa (Km 14) e da Treviso (Km 38). Per chi arriva in autostrada:

a) uscendo a Padova Ovest, prendere la direzione Bassano del Grappa ed entrare, dopo circa 24 Km, nel centro di Cittadella;

b) uscendo a Vicenza Nord (autostrada Valdastico), prendere la direzione Treviso ed entrare, dopo circa 22 Km, nel centro di Cittadella. Per chi arriva in treno: Palazzo Pretorio si trova a circa 5 minuti a piedi, ed è situato a 30 m. da Porta Treviso, in Via Marconi.